AVE POPOTIN! Marion Izac

Marion Izac nasce ad Argenteuil (Francia), in una fredda notte di Febbraio, mentre sua madre, nel pieno di una crisi di insonnia, si sforza di raccogliere alcune patate per il pranzo del giorno successivo.

All’età di 12 anni suo padre le regala un libro sugli animali: Marion ha come una rivelazione! Dopo aver visto la pagina dedicata ai castori, realizza che da quel momento in poi avrebbe passato la sua vita a disegnare roditori dai piccoli occhi maliziosi e dai denti consumati.

Da allora comincia a disegnare i suoi primi schizzi e decide di seguire gli studi artistici.

Dopo avere frequentato il Liceo Tecnologico d’Arti Applicate a Parigi ed essersi fatta sbattere la porta sul naso dalla giuria di una rinomata scuola d’arte parigina, a causa di un’improvvisata imitazione di castoro furioso, decide di continuare i suoi studi concentrandosi sulla rilegatura, la pittura e l’animazione per bambini.

In età adolescenziale, quando i suoi piccoli piedi pelosi danzano al ritmo del vento, decide di allestire su una barca cabinata, uno studio galleggiante, assistita dal garzone  dirimpettaio Petit Loup.
Ma la crescita urbana, l’industrializzazione e il conseguente inquinamento delle acque della Senna la portano ben presto ad emigrare altrove.

Da Luglio 2011 decide di stabilirsi in Italia, in provincia di Novara.

E’ qui che, dopo alcune riflessioni sugli ortaggi da seme e baccello, prende vita il progetto:

AVE POPOTIN!, RILEGATURE e MOSAICI artigianali.

Découpage e servizio sociale alla gioventù sono i punti chiave che l’hanno portata a proseguire imperterrita tale  passione.

Tenere le porte dell’immaginazione infantile costantemente aperte è una necessità intrinseca nell’essere umano che aiuta a realizzare i propri sogni.

Se avete idee regalo da sviluppare, se siete interessati a qualche articolo in GALLERIA o vorreste semplicemente ricevere maggiori informazioni, scrivete a associazione.samsara@gmail.com.

I commenti sono chiusi.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: