Archive for the ‘ vegan ’ Category

CENA VEGANA + CONCERTO by SAMSARA

Per tutti! Dagli appassionati ai curiosi!
18 aprile 2015 – inizio cena ore 20.00
– Circolo WOOD di Arona (NO), via Roma 80.

Ecco la nona cena Vegan by Ass. Samsara!
Anche questa volta utilizzeremo prodotti a km 0 biologici di produttori locali tramite la rete GAS (gruppo acquisto solidale) di Arona.

Per le ricette e in cucina guidano DUOBIO , Cristina e Stefania, le “nostre” cuoche Vegan.

Il tutto si terrà al circolo WOOD di Arona (NO), in via Roma 80.

Prenotazioni obbligatorie (posti limitati) entro giovedì 16 aprile, tramite:
Giorgio 3335731892
David 3484702733
Massi 3476514925
o scrivendo a: associazione.samsara@gmail.com

Per chi ne è sprovvisto, sarà necessario fare la tessera “Associanimazione”.

Menu’ 15 € escluse bevande – acqua inclusa

Stuzzicanti proposte per iniziare..
Crostone gratinato con crema di fave e asparagi

Sformatino bicolore con salvia croccante
Patè di carote ai semi di papavero con focaccine alla carota
§

Un’erba spontanea arricchisce il primo piatto
Tagliatelle al ragù di seitan e tarassaco saltato
§
Piccantezze di stagione
Polpettine “pungenti” su misticanza
§
..e, per finire, una carezza tutta da gustare
Cuore caldo al cioccolato su purea di mele e frutti di bosco
Tisana Ayurvedica

…e a seguire… dopo la cena ci sarà concerto live del DUO Jazz DIALVOGUE!

Andrea Bolzoni _ chitarra elettrica _ effetti _ live loops
Daniele Frati _ batteria _ percussioni _ live electronics
Un duo fresco, giovane e preciso. Musicisti attivi in molti progetti, sono qui alle prese con improvvisazioni radicali che variano il punto di fuoco, con attenzione ai timbri e alle relazioni ritmiche.

CONCERTO LIVE + CENA + READING

Venerdì 27 marzo 2015
@WOOD – ARONA via Roma 80

Uno Bianca. Bologna. Anni 80. Punk e New Wave, il filo conduttore di quando eravamo bambini o forse ragazzi , crescendo in un mondo che sperava di vincere con standa e fininvest e invece sotto infondo maturava violenza, indipendenza, negazione e nichilismo. E poi siamo arrivati anche noi, al Wood, a rappresentarlo.

10524323_707654269343813_301337090065457743_n

19.00 | Presentazione del libro Gli altri Ottanta di Livia Satriano
L’altra faccia degli anni Ottanta. La nuova ondata musicale italiana raccontata dai protagonisti: un racconto corale a partire dai tardi ’70 per arrivare alla fine del decennio successivo, un periodo di grandi contraddizioni, dalla crisi dei movimenti politici al nuovo boom economico. Gli Ottanta non sono soltanto quelli del culto dell’ottimismo e del superfluo, non solo dance e synth-pop commerciale, ma anche un laboratorio di forme di comunicazione innovative.

http://www.rockit.it/livia-satriano-intervista-altri-anni-ottanta-post-punk-wave-italiana

20.30 | Cena vegetariana con buffet e primo piatto per non perdersi neanche un secondo dell’evento e gustare le preparazioni del Wood e Samsara

CONCERTO LIVE:

ThE UnsEnsE + BOLOGNA VIOLENTA

BOLOGNA VIOLENTA è un progetto di Nicola Manzan. Nasce nel 2005, anno dell’album di esordio ispirato ai film poliziotteschi degli anni Settanta, un disco votato alla violenza sonora e al nichilismo musicale di stampo cybergrind.
Il secondo album, “Il Nuovissimo Mondo”, esce nel 2010 e segna una prima svolta: ispirato dai cosiddetti “mondo-movie”, è carico di citazioni da film di genere e di atmosfere surreali alternate a veri e propri assalti sonori.
Il terzo, “Utopie e piccole soddisfazioni”, esce nel 2012 ed è composto da ventuno pezzi che sono l’espressione più eclatante del background musicale di Nicola, dalla musica classica al rumore puro.
Il 24 febbraio 2014 è uscito “Uno Bianca”, un concept album ispirato alle drammatiche vicende legate alla “Banda della Uno Bianca”.
Dal 2014 la performance si è arricchita della presenza di visual creati da Nicola stesso che coinvolgono gli spettatori nel racconto dell’assurdo e grottesco mondo di BOLOGNA VIOLENTA.

[https://www.facebook.com/bolognaviolenta]

https://soundcloud.com/bolognaviolenta

Opening Act: The Unsense
un progetto che nella musica, nei testi, e nel mezzo utilizzato gioca sul limite, gioca sul punto di unione che esiste fra gli opposti, fra il rumore e il silenzio, fra la parola e il non senso, Fra un Rock Psichedelico schizzato di acido e i bassi penetranti della nuova elettronica collegati in un certo modo a sonorita’ tinte di Dark Wave…

[https://www.facebook.com/TheUnsense]

https://soundcloud.com/the-unsense

PRENDERE UNA LEPRE – Presentazione Libro

Venerdì 28 novembre – ore 18.30
@Wood – Via Roma, 78/80, 28041 Arona

“Prendere una lepre” è un libro di ricette, ma forse nemmeno; lo si intuisce già dal sottotitolo, “La nuova scienza in cucina e il corretto nutrimento dell’anima”.
È un ricettario in cui i protagonisti sono gli animali, ma non da mangiare.
Con tono spiritoso, poetico, astratto o speculativo le ricette di Biagio Bagini sono una proposta di approccio veg alla tradizione di alcuni tra i piatti più celebri dell’eredità artusiana. Nutrire, osservare, giocare, sfidare o anche solo considerare come compagni d’avventura gli animali favorisce il nutrimento dello spirito.
Ogni ricetta è accompagnata da una tavola originale di Giuseppe Palumbo, eseguita in un bicolore dal sapore antico.

Il libro sarà presentato nella cornice del Circolo Wood, in collaborazione con le associazioni Free Tribe e Samsara, in abbinamento a un aperitivo vegetariano.
Sulle pareti del Circolo saranno esposte le tavole originali delle illustrazioni del libro, realizzate da Giuseppe Palumbo.

Intanto, potete seguire Bagini e il suo progetto sulla sua pagina Facebook [https://www.facebook.com/prendereunalepre].

Biagio Bagini è autore di programmi radiofonici per Rai Radio2 (I Cicci Skicci, Giada, Lucilla.G), ha scritto e musicato storie per la Tv (Glu Glu –Rai Sat Ragazzi) ed è autore di numerose canzoni per bambini. Per Lavieri, con Marcella Moia, ha pubblicato Cappuccetto chi? e Ciccio B – Vomitor e altre storie.

Giuseppe Palumbo (Matera, 1964) ha cominciato a pubblicare fumetti nel 1986 su riviste quali Frigidaire e Cyborg, alle cui pagine affida il suo personaggio più noto: Ramarro, il primo supereroe masochista. Nel 1992 entra nello staff di Martin Mystére della Sergio Bonelli Editore e nel 2000 in quello di Diabolik della Astorina. Tra le recenti numerose pubblicazioni: Diario di un pazzo (Comma 22, 2005), adattamento di un racconto di Lu Xun; CUT Cataclisma (Comma 22, 2006); Tomka, il gitano di Guernica (Rizzoli, 2007), su testi di Massimo Carlotto; Un sogno turco (Rizzoli, 2008) e, prodotti da Palazzo Strozzi Firenze, Eternartemisia e Aleametron (Comma 22, 2008). È inoltre autore del primo saggio di critica storico-letteraria a fumetti, L’elmo e la rivolta. Modernità e surplus mitico di Scipioni e Spartachi (2011), su idea e testi di Luciano Curreri. Per Lavieri ha pubblicato Uno si distrae al bivio. La crudele scalmana di Rocco Scotellaro (2013).

CENA VEGAN + CONCERTO by SAMSARA

SI RIPARTE!
Ecco l’ottava cena Vegan by Samsara!
E per non farci mancare nulla, questa volta utilizzeremo prodotti km 0 biologici di poroduttori locali tramite la rete GAS (gruppo acquisto solidale) di Arona, che sarà anche presente alla serata.

FLYER STAMPATO CON PRINT24.it

Per le ricette e in cucina guidano DUOBIO , Cristina e Stefania, le “nostre” cuoche Vegan.

Il tutto si terrà all’ ex Meltin Pop (si, ex), presso la casa del popolo di Arona, via roma 80 anche grazie alla rete di Non solo Pane e il suo prezioso supporto.

Prenotazioni obbligatorie (posti limitati) presso:
Giorgio 3335731892
David 3484702733
o su associazione.samsara@gmail.com

La tessera non sarà Arci ma sarà comunque necessaria, il costo dovrebbe aggirarsi tra i 5 e i 10 euro.

Menu’ 15 € escluse bevande – acqua inclusa

Sfoglie di pistacchi con ripieno ai porri
“Linguine” di carote alla salsa di rucola
Insalata di farro all’uva
Chips di sedano rapa
§
Spaghetti al pesto “misto” e patate
§
Sformatini di funghi e melanzane al basilico
Erbette con salsa di tofu
§
Torta di mirtilli con fichi alla cannella
Tisana digestiva

…e a seguire… dopo la cena ci sarà concerto live di Lorenzo Prealoni & Massimo Losito – musica tradizionale dal Piemonte in poi.

Lorenzo e Massimo suonano musica tradizionale da più di 25 anni, con progetti sia comuni (in The Kitchen, Balbalord, Kitchen Implosion per citarne alcuni) che con altri musicisti, con arrangiamenti tanto “roots” quanto ad alta contaminazione e, ciascuno di loro ha mediamente alle spalle almeno 2000 concerti malcontati in ogni parte d’Italia ed in mezza Europa…!!!

 

EVENTO FACEBOOK

Cucina Vegan – Corso di Cucina Biologico e Vegano

Associazione Samsara, tramite DuoBio (associazione specializzata nella cucina biologica vegan) organizza ad Arona (NO) presso Meltin Pop un corso teorico-pratico di cucina vegana su due appuntamenti il 16 e il 23 Marzo.

L’obiettivo del corso è far conoscere i principi generali di una sana e gustosa alimentazione, per poter aiutare chiunque voglia migliorare il proprio stile di vita e acquisire maggiore benessere ad alimentarsi in maniera più salutare ed eticamente corretta.

Il corso verrà svolto da:
Stefania e Cristina, due cuoche vegan con una grande esperienza nella realizzazione di eventi e corsi vegan.

Orari:
– Domenica 16 Marzo dalle ore 10.00 alle ore 14.00
– Domenica 23 Marzo dalle ore 10.00 alle ore 14.00

Costi per partecipare:
Il costo ad incontro è di 30€

Numero minimo per corso 8 partecipanti, massimo 15. Prenotazione obbligatoria.

Cel. 333 5731892 (Giorgio)
Cel. 348 4702733 (David)
Cel. 3476514925 (Massi)

associazione.samsara@gmail.com
duebio@libero.it

GRANDE CENA VEGAN!

A grande richiesta un’altra grande cena vegan targata Ass. Samsara:

1 dicembre 2012 –  presso il circolo Arci Meltin’Pop di Arona (NO) – Via Roma 80

ORE 20.00
CENA VEGAN

MENU’:

Apertivo a Buffet:
* bruschette broccolo e mandarino
* crudité in pinzimonio
* patate gratinate con salsa
Primo piatto:
* penne rigate con fagioli e olive
Secondo piatto:
* verze ripiene con salsa di peperone dolce
Dolce:
* dessert de la maison by Samsara

*Acqua inclusa, altre bevande escluse*

Costo: 15 euro. Ingresso con tessera Arci.
Posti limitati! Prenotazioni: associazione.samsara@gmail.com – Tel:  0322249056 –
 3484702733


ORE 22.00
PROIEZIONE FILM-DOCUMENTARIO:

SURPLUS: Terrorized Into Being Consumers – Regia di Erik Gandini

Un documentario svedese pubblicato nel 2003 da Erik Gandini e Johan Söderberg.
Attraverso discorsi di personaggi illustri di governi e multinazionali, nonché interviste a persone rappresentanti realtà profondamente differenti, Gandini muove una serie di critiche alla concezione attuale di globalizzazione e di capitalismo.
Il documentario, prodotto ponendo in serie interventi ed immagini-concetto, mette in risalto i lati più scomodi della civiltà occidentale e non, dando voce a vari sostenitori di schemi sociali “alternativi” e mettendo in risalto pro e contro dei vari stili di vita descritti.



In collaborazione con Meltin’Pop, Panetteria Cocchi, Gruppo d’acquisto solidale di Arona.


VEGAN, TEATRO E MUSICA

Questa volta abbiamo deciso di mescolarvi gli ingredienti presentando la prima serata teatro-gastro-musicale:

31 Marzo 2012
Circolo Arci Meltin’Pop – via Roma 78/80 – Arona (NO)

ORE 20:00
CENA VEGANA organizzata in collaborazione con la rete associativa NONDISOLOPANE
MENU’:
Aperitivo di humus di ceci, crudité
Zuppa di cipolle calda e fredda con porri e patate
Fricassea in pot-pourri di gioielli dell’orto con polenta taragna
Dolce della maison by Samsara
*Acqua inclusa, altre bevande escluse* 

Posti limitati! Prenotazioni: associazione.samsara@gmail.com – Tel:  0322249056 – 3467906409

ORE 22:00
QUANDO SI RACCONTA E’ NIENTE

Performance Teatrale di Enya Idda, con Chiara Casorati e Daniele Trupia
http://youtu.be/IAyf4Rgb04w
Il linguaggio poetico non permette una sola lettura, le suggestioni presenti nel registro linguistico sono qui interpretate in immagini e frammenti di narrazione fino alla dissipazione del linguaggio stesso.
L’associazione metaforica mette in luce il titolo dell’elaborato teatrale, la poesia è scritta , qualcun’altro la legge, qualcuno la ascolta producendo immagini e poi se ne appropria, esattamente come fa un attore, così scoprendo sempre più il gioco della finzione del teatro, della rappresentazione, svelando i trucchi, restano solo le emozioni di due attori che , come realmente accade nella costruzione di un atto scenico ripetono e ripetono e ripetono la stessa scena.
La performance è scandita in tre atti brevi dove via via alcuni elementi spariscono e altri si aggiungono.
Il testo poetico non è soggetto alla struttura narrativa che presuppone l’esistenza del tempo, è un sistema in cui il tempo è compresente, e ad ogni lettura alla pari di un quadro o di un opera di arte visiva svela cio’ che il lettore vuole vedere.
Per questo non è necessario ricercare un messaggio specifico, per questo abbiamo rivolto molta cura nel cercare di presentare uno stato ambiguo in cui ogni spettatore troverà il suo sguardo aldilà dei testi aldilà della regia aldilà degli attori.
Sottraendo la parola resta solo l’emozione, la musica. perché “quando si racconta è niente”.

ORE 23:00
CONCERTO LIVE di GIUBBONSKY
http://www.myspace.com/giubbonsky
Cantare canzoni di non lavoro, di precarietà, di finte città sicure, di finte lotte a vere mafie, di politici flatulenti… Trasformare la rabbia in creatività e seppellire l’arroganza con … l’armonia.

Costo: 15 euro (CENA VEGAN + SPETTACOLO TEATRALE + CONCERTO)

Ingresso riservato ai soci ARCI.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: